fbpx

Domande e risposte

Con la rubrica “Domande e risposte” mi piacerebbe dare una mano d’aiuto a qualche sposa in difficoltà.

Ho pensato che potesse essere utile sentire alcune delle domande che mi sono state poste per trovare anche voi qualche risposta.

Se avete altri dubbi rispetto a quelli presenti nella rubrica “Domande e risposte” scrivetemi e sarò felice di rispondervi.

Buona lettura

“In chiesa non si possono lanciare i petali dei fiori, neanche finti; la bimba che mi fa da damigella cosa può portare? E’ una cara nipote e ci tengo a darle un ruolo importante”

Purtroppo per vari motivi ci sono delle chiese che non consentono che si spargano i petali dei fiori sia veri che finti lungo la moquette che porta all’ altare. Questa regola viene decisa per diversi motivi, comodità per la pulizia dopo la cerimonia. TI POTREI CONSIGLIARE DI CONSEGNARE ALLA BIMBA UN BOUQUET DI FIORI, POTREBBE ESSERE IL TUO BOUQUET DA LANCIO.

Faremo il ricevimento a pranzo, posso mettere le candele? Mi piaciono tanto!

Le candele si usano solo per la cena. non si accendono a pranzo.

Trovo inutili le partecipazioni, possiamo mandare una mail?

Care spose vi prego, non mandate gli inviti alle vostre nozze tramite e-mail. e’ veramente una cosa poco garbata. SI POSSONO REALIZZARE PARTECIPAZIONI NOZZE con la carta che siano, SEMPLICI, BELLE ED ECONOMICHE. volendo proprio fare uno strappo alla regola mi riserverei di sentire eventuali motivazioni che spingono una coppia di sposi a preferire la tecnologia. a tutto troviamo sempre una soluzione che rende felici gli sposi.

Vorrei evitare i doppioni con i regali, è brutto se nelle partecipazioni nozze inseriamo l’iban?

questo è un argomento dolente. io sinceramente mi sento di sconsigliarlo. proporrrei di vagliare insieme qualche alternativa che porti gli invitati a farvi il regalo giusto. avete ragione che un regalo doppio rischia di essere un dispiacere anche per l’ospite (a cui comunque non lo si dovrebbe dire). io coinvolgerei le mamme, le suocere e le zie a consigliare un regalo giusto (fosse anche la bustina) agli ospiti, nel caso questi chiedessero consiglio. se voLETE FARE UNA COSA CARINA POTETE METTERE NEL VOSTRO TAVOLO, IL GIORNO DELLE NOZZE, LA WEDDING CAKE CARD BOX CHE OLTRE A RACCOGLIERE I BIGLIETTI DI AUGUri POTRà CONTENERE LE BUSTINE CON I SOLDI.

Io sono vegetariana e vorrei che al mio ricevimento si mangiasse solo vegetariano.

IL MIO CONSIGLIO è DI OFFRIRE UN MENù VARIEGATO, MAGARI ANCHE SBILANCIANDO LE PIETANZE SUL VEGETARIANO MA NON ELIMINANDO COMPLETAMENTE LA CARNE E IL PESCE. io propongo di cercare un compromesso tra la rispettabilissima scelta alimentare degli sposi e quella degli invitati. MI RACCOMANDO DI ESSERE SICURI CHE LA LOCATION SCELTA SIA VERAMENTE SPECIALIZZATA IN MENù VEGETARIANO, che sicuamente stupirà piacevolmente i vostri ospiti, O VERRANNO PRESENTATE SOLO ZUCCHINE IN MILLE SALSE DIVERSE.

Non voglio fare le bomboniere perché lo ritengo uno spreco di soldi.

il mio consiglio è che un piccolo simbolo si omaggi agli ospiti perchè è un modo di ringraziarli per la loro affettuosa presenza. ci sono tante soluzioni di bomboniere molto utili e carine a basso costo, che vi possono rappresentare meglio rispetto a un cucchiaino d’argento per quanto prezioso e costoso, bisogna solo pensarci. se proprio non si trova una soluzione allora una ricca confettata potrebbe essere il vostro omaggio.

Per sistemare gli invitati nei tavoli, devo seguire un ordine preciso?

ASSOLUTAMENTE SI. ci sono alcune accortezze che devono essere rispettate. i tavoli più prossimi a voi saranno quelli dei vostri testimoni e genitori, madrine e padrini. poi cugini, poi amici più stretti, poi amici e colleghi. ovviamente è da valutare persona per persona ma sicuramente non metteremo il tavolo dei genitori in fondo alla sala. evitiamo anche di mettere persone troppo anziane o famiglie con figli piccoli vicine alle casse della musica… anche l ‘assegnazione dei posti è un grande esercizio di equilibrio.

Mi piacerebbe sposarmi in inverno ma ho qualche dubbio sul vestito perché mi piaciono quelli estivi.

Care spose, i vostri abiti non conoscono stagionalità. gli abiti da sposa sono vestibili tutto l’anno, ciò che si aggiunge per coprirvi in inverno sono gli accessori. potete aggiungere una mantellina in morbida lana oppure coprispalle in pelliccia (ecoligica).

Cosa significa “incontro conoscitivo”?

L’incontro conoscitivo è il primo incontro che faccio con gli sposi. Serve esclusivamente per capire le vostre esigenze e spiegare meglio il mio lavoro. In questo modo potrò definire un preciso preventivo che voi potrete accettare o rifiutare. In ogni caso questo incontro è completamente gratuito.

Hai una domanda? Scrivimi, ti risponderò volentieri!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *